Home

Promuoviamo gli artigiani del pensiero e della fantasia con l’intento di facilitare la creatività collettiva.


DIVENTA SOCIO

Per iscriversi basta compilare la Domanda di Ammissione a Socio Maggiorenne (scaricabile in fondo alla pagina) e consegnarla presso la bottega del Consorzio Creativo in via dello Zono n.5 Modena nei giorni di apertura (normalmente in concomitanza degli eventi che si tengono di sabato e domenica). Il costo annuale del tesseramento è di € 20,00. In fondo a questa pagina é possibile visionare lo Statuto Registrato.

ESPONI DA NOI

Se desideri esporre presso la nostra Bottega, puoi scriverci a info.consorziocreativo@gmail.com

Il Consorzio è una Associazione Culturale APS, senza fini di lucro. Per fare fronte ai costi vivi che sosteniamo per il mantenimento della sede e per gestire le attività culturali a pagamento chiediamo un contributo a chi espone.


SOSTIENI IL CONSORZIO CREATIVO CON IL TESSERAMENTO 2021/2022!

Passa nel fine settimana alla Bottega di Via dello Zono 5 e sottoscrivi o rinnova la tessera.

  • Il costo (immutato) di € 20,00 é comprensivo della Tessera ARCI – Per chi fosse già titolare di una Tessera ARCI il costo é di soli € 10,00.
  • Oltre ai benefici legati alla Tessera ARCI, i nostri soci beneficiano di uno speciale sconto del 15% presso la Libreria UBIK di Modena.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


I prossimi eventi

InVENTario Modenese

Quattro incontri con la poesia. Dodici autori, anche molto giovani, presentano le loro opere e si confrontano, dimostrando la vitalità e la freschezza della poesia nel nostro territorio.

Continua a leggere

Tra le righe

“Da ogni libro una parola. Emblema del racconto e promessa di nuove narrazioni”, qesto il fulcro sul quale, Baraldi, Zanni e Barozzi, anche per questa stagione, stanno animando cinque incontri mensili, riferiti ad altrettanti autori e loro opere letterarie.

Continua a leggere

Gypsinduo in concerto

I ritmi travolgenti della musica gipsy e balcanica. Dialogo, improvvisazione e ritmo che nascono da un incontro di popoli e da quello fra Gio Stefani (chitarra) e Claudio Ughetti (fisarmonica).

Continua a leggere

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.