Tra le righe

“Da ogni libro una parola. Emblema del racconto e promessa di nuove narrazioni”, qesto il fulcro sul quale, Baraldi, Zanni e Barozzi, anche per questa stagione, stanno animando cinque incontri mensili, riferiti ad altrettanti autori e loro opere letterarie.

Incontro con l’autore

Ludovico Del Vecchio conversa con Marco Barozzi sulla saga dei gialli a sfondo arboreo e sui saggi scritti a quattro mani con il professor Francesco Ferrini, due modi diversi per raccontare con parole e immagini l’impatto umano sul pianeta e la resistenza verde da mettere in opera per porlo in salvo.